giovedì 10 dicembre 2015

Tutorial calza della Befana.

Regalino per voiiii!!!!
Visto che quest'anno non sono riuscita a prendere più di dieci ordinazioni per le calze della Befana personalizzate, ho pensato che fosse carino spiegarvi come farne una con le vostre mani. Così, se non avete fatto in tempo ad commissionarne una, potete sempre cimentarvi per la gioia dei vostri bambini. E' molto più semplice di quel che sembra, se avete poca esperienza scegliate un soggetto abbastanza semplice con pochi dettagli e non avrete problemi.


MATERIALE:

Pannolenci di vari colori
Nastrino in cotone
Filo da ricamo nero 
Macchina da cucire

PROCEDIMENTO: 

Come prima cosa buttate giù una bozza del vostro disegno. Io, una volta fatto questo passaggio, non mi creo il cartamodello, ritaglio a mano libera i vari pezzi limitandomi a guadare il disegno. Se vi manca questa manualità basta preparare tutti  pezzi del vostro disegno su dei fogli (riciclati, mi raccomando!) e riportare le sagome sul pannolenci. Una volta pronto il tutto disegnate la sagoma della calza. Per fare prima piegate in due il pannolenci del colore scelto, disegnate la sagoma e tagliate i due strati in contemporanea.


Prendete tutti i vostri pezzi che formeranno il disegno, assemblateli su una metà della calza e fissateli con taaaanti spilli. 


Passate il tutto alla macchina da cucire. Questa è ovviamente la parte più complessa ed è per questo che vi ho consigliato di scegliere qualcosa di semplice se siete alle prime armi. Questo non vuol dire che il risultato finale sia meno bello, a volte la semplicità è la scelta migliore.


Una volta fissato tutto passate a cucire anche i dettagli, nel mio caso i nastrini dorati nei codini della bimba.


Ricamate il nome del bambino e le varie faccine.


Posizionate le due parti che formano la calza dritto contro dritto, posizionando in un angolo l'asola fatta con il nastro in cotone e fissate tutto con gli spilli.


Cucite lungo tutto il perimetro, ripassando molto bene in corrispondenza dell'appendino. A questo punto risvoltate la calza ripassando i bordi con un bastoncino arrotondato per dare una forma armonica alla calza.


Ed eccola pronta! Non è niente di paragonabile a quelle industriali, ha un tocco davvero magico che sicuramente farà brillare gli occhi dei vostri piccoli, soprattutto se sceglierete un soggetto che loro amano molto. Ricordatevi però di non caricarle eccessivamente, perchè il pannolenci tende a deformarsi se tirato troppo.
Spero vi sia stato utile, se realizzate la calza seguendo questo tutorial mi mandate le foto? Sono curiosissima!
Buona serata.
Sara

1 commento:

  1. Simpaticissima! Farà felice la piccola che la riceverà
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina