lunedì 11 aprile 2016

Primo corso di cucito creativo: lo zainetto.

Ebbene sì! Finalmente sono partiti i miei corsi di cucito creativo e ne sono davvero felice e soddisfatta! Ieri pomeriggio c'è stato il primo, in questo caso sono andata io a casa della corsista perchè con la bimba piccola non riusciva a fare diversamente e così ho preso il mio trenino direzione Bologna. Ero agitatissima, avevo troppa paura di non essere all'altezza. Mi sono chiesta mille volte: "Ma chi sono io per insegnare qualcosa  a qualcuno? Proprio io che non ho basi di nulla, non ho mai fatto una scuola o corso?". Però dopo aver ricevuto tante richieste di questo tipo negli ultimi mesi mi sono convinta che evidentemente qualcosa lo so fare e che la gente curiosa di imparare da me c'era. 


Quindi eccomi qui, a raccontarvi di questa mia bellissima avventura!
Come prima cosa ho discusso con Martina (la mia allieva) su quale fosse il suo livello e che cosa le sarebbe piaciuto fare. Deciso che il progetto da affrontare sarebbe stato lo zainetto ho stampato il cartamodello e le istruzioni che poi sono rimaste a lei e ho preparato il kit, con le stoffe, i vari materiali e la bacchetta in legno per risvoltare. 


Le ho insegnato a leggere un cartamodello, ad assemblarlo, riportarlo sulla stoffa e tagliare. Sembrano tutte cose banali ma lavorando con lei mi sono resa conto che non lo sono per nulla, soprattutto per chi come Martina non aveva mai preso in mano una macchina da cucire, quindi più principiante di così non si può! 


Però devo ammettere di aver fatto un mezzo errore di valutazione. Non è che non sia riuscita a terminare il lavoro, anzi, però le applicazioni per chi non ha mai cucito sono troppo, e ho dovuto darle una mano.


In compenso non ha avuto nessun problema ad imparare a ricamare il nome della sua bimba, c'è voluto un pochino di tempo (dato anche la lunghezza) ma alla fine abbiamo raggiunto l'obbiettivo, bravissima! 


Nel frattempo che lei si impegnava io ne ho approfittato per una dose extra di coccole con la sua gatta, ci siamo anche fatte una foto insieme, ihihihihihih!!!!


Abbiamo poi imparato ad assemblare i vari pezzi, alcuni passaggi l'hanno messa un po' alla prova ma a parte un po' di tremore alla gamba abbiamo superato tutto alla grande.


Prova superata nonostante qualche invasione di campo da parte di un adorabile pelosina.


Ed eccola qui la mia carissima allieva, tutta soddisfatta del suo lavoro, come sono orgogliosa di lei! (Noto solo ora il mio riflesso nello specchio, va beh...).


Per finire in bellezza foto di gruppo, sfocatissima ma che rende bene la gioia di questo meraviglioso pomeriggio.

Vi ho fatto venire voglia di mettervi alla prova? Volete provare anche l'ebrezza di cucire qualcosa per il vostro bimbo e dire con orgoglio l'ho fatto io? Oppure siete già bravine ma vorreste buttarvi in qualcosa di un po' più complesso? Allora questi brevi corsi fanno proprio per voi!

Il giorno lo possiamo decidere insieme in base alle varie esigenze, anche nel fine settimana, però il pomeriggio, dalle 15 alle 18, con un'ora di margine per finire se i tempi si allungano più del previsto. 
Decidiamo insieme cosa realizzare, scegliendo tra alcuni articoli che vi consiglierò in base al vostro grado di esperienza. Il costo del corso comprende anche il cartamodello, le istruzioni, la bacchetta per risvoltare e tutto il materiale necessario, oltre ovviamente all'oggetto che avrete creato. 
Il corso è individuale per seguirvi nel miglior modo possibile e sarà sempre nella mia microbottega a Reggio Emilia. Se abitate nei paraggi o a una distanza ragionevole in treno (senza cambi) e riuscite ad organizzare un gruppo di amiche sono disposta anche a spostarmi. In questo caso la quota di partecipazione a persona scende un po' però il numero minimo di partecipanti è di 7 (massimo 10) e dovete essere munite di macchina da cucire e di tutti gli strumenti necessari (forbici, penne cancellabili, aghi ecc).

Per finire vi lascio il link del listino prezzi aggiornato con i costi dei corsi, per qualsiasi altra domanda sapete dove trovarmi, scrivetemi via e-mail o messaggio privato FB.


Beh ora stacco, direi che per oggi ho fatto abbastanza, buona serata a tutte voi!

Sara

5 commenti:

  1. Che bella esperienza! Bravissima, ormai non ti ferma più nessuno
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
  2. Bella l'idea dei corsi! E che soddisfazione vedere il risultato finale. Buona continuazione. Tina

    RispondiElimina
  3. Mi piace questo tuo progetto ....un bel lavoro

    RispondiElimina
  4. Bravissima... Anzi Bravissime!!
    Complimenti sia alla maestra che all'allieva!!

    un bacino
    Sara
    This is Sara

    RispondiElimina
  5. wow che soddisfazione!!! Bravissima
    Milly

    RispondiElimina